2013-14 – 1ª Cat. Castiglionese – Paganico 2-0

1ª CATEGORIA 2013-14    Gara 30 marzo 2014

CASTIGLIONESE – PAGANICO  2-0

CASTIGLIONESE: Speroni, Baccetti, Grossi (60′ Andreini), Batazzi, Marchi, Guerriero, Smajli, Toninelli, Caldelli (60′ Bonelli), Mariottini, Chiti (70′ Di Franco). A disp.: Marroccella, Pacinotti, Giagnoni, Sciretta. All.: Tosini.
PAGANICO: Marchi, Nelli, Pifferi (40’ F. Cavaliere), Noferi, Agresti, Angeli, Vacchiano (46′ Longino), Biagini, Pieri, Magnani, M. Cavaliere. A disp.: Montani, Marzocchi, Longino, Savini, Ghini. All.: Agresti.
ARBITRO: Giacomo Raniolo di Empoli.
RETI:
10’ Mariottini, 75′ Toninelli.
NOTE:-

L’arb. Raniolo.
Una Castiglionese più determinata fa fuori un Paganico apparso stanco e troppo appagato. I locali chiudono con un solo gol di vantaggio un primo tempo tambureggiante ma con troppi sprechi sotto porta. Nella ripresa gli ospiti tentano qualcosa in più ma i rossoblu non rischiano mai più di tanto e nel finale in contropiede sigillano la vittoria in contropiede. Iniziano subito in avanti i locali e Mariottini spara alto su punizione al 7′. Qualche minuto dopo lo stesso Mariottini viene atterrato da Agresti sulla sinistra e nuovo calcio piazzato che lo stesso numero 10 locale si incarica di calciare. Questa volta da posizione più difficile la traiettoria è quella giusta e il diagonale finisce alle spalle di Marchi. Il Paganico prova a rispondere subito con M. Cavaliere dalla distanza che sorvola di poco la traversa, ma sono sempre i locali a condurre i giochi. Chiti corregge di testa un cross su punizione ma trova pronto Marchi che ribatte d’istinto. Ancora locali vicini al raddoppio al 27′, azione di Toninelli sulla sinistra con palla in area per Grossi che trova ancora Marchi a dire di no. Paganico in affanno con Marchi costretto ad uscire su Caldelli liberato in area. Chiti ci prova di nuovo al 30′ ma Marchi neutralizza. Gli ospiti si rivedono al 35′ con Biagini che chiama in causa Speroni che alza in angolo. Il tempo si chiude con i padroni di casa che sprecano con Smajli al 38′ e con Toninelli al 42′ dopo una lunga carambola in area. Nella ripresa il Paganico è costretto ad attaccare ma la formazione di casa chiude bene gli spazi e Speroni non corre rischi estremi. La Castiglionese controlla agevolmente la partita e nel finale chiude i conti. Il portiere ospite Marchi è costretto ad uscire fuori area sulla destra per anticipare Andreini che spinto finisce anche a terra, il pallone finisce sui piedi di Toninelli che dalla lunga distanza con la porta ancora vuota insacca il gol sicurezza.
(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati