2013-14 – 1ª Cat. Ribolla – Virtus Chianciano 2-2

1ª CATEGORIA 2013-14    Gara 19 gennaio 2014

RIBOLLA – BADESSE  2-2

RIBOLLA: S. Santini, Bruno, D. Esposito, Goanta, Franchi, Meconcelli, Marri, F. Santini, Boschi (80′ Pratelli), Pedone (75′ Pieri), Burioni. A disp.: Bianchini, De Rose, Ceccarelli. All.: Scheggi.
VIRTUS CHIAN
CIANO: Marianelli, Fucelli, Fallerini, Riccio (77′ M. Benicchi), Daviddi, G. Benicchi, G. Esposito, Lodi, Rosadini, Cozzi Lepri (77′ Landi), Bernetti. A disp.: Rossi, Della Lena, Marchetti, Mencarelli. All.: Ferraro.
ARBITRO: Andrea Baldi del Valdarno.
RETI: 12’ G. Esposito, 
36’ e 62′ Burioni, 87′ Daviddi.
NOTE: Marianelli para un calcio di rigore di 
Pedone al 18’.

L’arb. Baldi.
Il Ribolla frenato dalla Virtus Chianciano perde terreno sulla lepre Badesse che vince sul campo della terza forza Valdarbia. I padroni di casa hanno sprecato troppo sotto rete, calando di concentrazioni nel finale tanto da permettere ai senesi di riacciuffare il pareggio sul filo di lana. La partita si mette subito male per i bianconeri locali. 12′: punizione dal limite destro per la Virtus, il pallone sbatte sulla barriera e si impenna finendo dalla parte opposta dove G. Esposito con un secco destro mette alle spalle di Santini. Il Ribolla reagisce immediatamente e al 18′ ha l’opportunità di riportarsi in parità. Atterrato in area Boschi ed è calcio di rigore che lo specialista Pedone si fa intuire il tiro da Marianelli che devia in angolo. I bianconeri locali attaccano con continuità e al 23′ ci prova F. Santini da fuori con pallone di poco sul fondo. Al 28′ azione sulla destra di Boschi che serve Burioni il cui taglio in area non trova nessun compagno pronto a finalizzare. Al 36′ arriva il pari, Burioni controlla bene in area, si gira rapidamente e infila nell’angolino alla destra di Marianelli. Al 41′ Pedone lancia Burioni che centra per Boschi che viene anticipato dal portiere in uscita. Franchi chiude il primo tempo con una rovesciata di poco a lato su azione di calcio d’angolo. Nella ripresa sono i senesi a farsi per primi pericolosi con una mischia davanti a Santini con la difesa che alla fine salva in corner. Al 57′ bel sinistro al volo di Pedone ma Marianelli gli nega ancora la gioia del gol respingendo la sfera. Al 62′ Burioni con una magistrale rovesciata da dentro l’area scavalca Marianelli e fa il 2-1. Il Ribolla pensa di aver chiuso i conti ma i viola ospiti non si dànno per vinti e cominciano a creare azioni pericolose. Al minuto 84′ Santini salva con l’aiuto della traversa su una punizione di Bernetti, segue una mischia a due passi dalla linea di porta sventata in angolo. I locali non riescono a rialzare il baricentro e la Virtus un paio di minuti dopo perviene al pareggio. Ancora una mischia in area su calcio d’angolo risolta da Daviddi che firma il 2-2 finale.
(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati