2014-15 – 1ª Cat. Alberese – Manciano 0-0

1ª CATEGORIA 2014-15    Gara 30 novembre 2015

ALBERESE – MANCIANO  0-0

ALBERESE: Allegro, W. Pastorello, Brizzi, Mennella (90′ Giochi), Camarri, F. Pastorello, Esposito (60′ Fioretti), Cucini, La Rosa, Ferri Marini, Iacobucci. A disp.: Rabai, Galytskyy, Girardini, Capuccini, Trovò. All.: Romagnoli.
MANCIANO: Sabatini, Alborino (55′ M. Laghi), Brizi, Margiacchi, Contini, De Nardin, Berna, Chiaranda, Giustacori (65′ Lelli), Spirito, Bisozzi. A disp.: Perin, Ranucci, T. Laghi, Ballerini. All.: Renaioli.
ARBITRO: Matteo Trapani di Pisa.
RETI:

NOTE: –

L’arb. Trapani.
Finisce a reti inviolate la sfida tra Alberese e Manciano. Un punto per uno che consente ai padroni di casa di muovere la classifica dopo la sconfitta di Roselle, mentre frena i ragazzi di Renaioli nella rincorsa alle zone alte della classifica. Il Manciano cerca subito di impostare il gioco ma sono i locali con veloci contropiede a rendersi più pericolosi. Ferri Marini al 5′ calcia dal limite ma il veterano Sabatini si fa trovare pronto alla deviazione. Al 9′ un inserimento veloce di Iacobucci che va al tiro con Sabatini che salva in corner. Il Manciano risponde con Berna e dopo una respinta di Allegro con la ribattuta di Spirito fuori misura. Il Manciano fa girar bene palla ma trova difficoltà ad arrivare al tiro mentre al quarto d’ora è di nuovo Iacobucci a partire in contropiede e concludere senza però centrare lo specchio della porta. Intorno alla mezzora ci prova anche Cucini con Sabatini che respinge in tuffo. L’estremo difensore ospite blocca a terra su tiro di Camarri a conclusione di un’azione prolungata. Il tempo si chiude con una bella azione in velocità del Manciano e battuta finale di Giustacori che alza sopra alla traversa sull’uscita di Allegro. La ripresa si apre con una ghiotta occasione per Iacobucci che sparacchia alto da ottima posizione. Il gioco si fa più confuso e frammentato con le due squadre che si fronteggiano a centrocampo. Al 60′ agli ospiti viene annullato un gol di Giustacori, per fuorigioco con il solo Cucini al di là della linea del pallone e il portiere Allegro ancora fuori porta dopo un’uscita aerea. Nel Finale il Manciano prova ad aumentare la pressione e al 70′ Spirito impegna Allegro direttamente dalla bandierina, respinta con ribattuta dello stesso Spirito senza esito. Due minuti dopo Margiacchi lancia Bisozzi sulla sinistra ma il tiro di controbalzo si perde alto sulla traversa. Arriva il triplice fischio finale con la divisione della posta e un po’ d’amaro in bocca alla formazione ospite.
(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati