2014-15 – 1ª Cat. Roselle – Montalcino 1-0

1ª CATEGORIA 2014-15    Gara 12 ottobre 2014

ROSELLE – MONTALCINO  1-0

ROSELLE: Cipolloni, Di Fiore (72′ Montomoli), Minucci, Franchi, Lupi, Raito, Cosimi, Saloni (82′ Angelini), Vento, Consonni, Polla (64′ Pacinotti). A disp.: Borracelli, Kudinov, Montomoli, Boni. All.: Crea.
MONTALCINO: Caporali, Mariotti (87′ Mari), Zullino, De Marco (62’Bovini), Carli, Bindi, Colonnese, Kokora, Bellandi, Beligni, Foresta (67′ Ferretti). A disp.: Meiattini, Meli, Agostini, Pierangioli. All.: Marchi.
ARBITRO: Alessandro Pistolesi di Piombino.
RETI: 
37′ Vento.
NOTE:-

L’arb. Pistolesi.
Il Roselle dopo le due sconfitte rimediate nello scorso campionato di 2ª Categoria, riesce finalmente a battere l’ostico avversario Montalcino. Decide l’ex Vento a fine primo tempo. La reazione dei biancoverdi anche nella ripresa non decolla a dovere, i padroni di casa fanno buona guardia e con un po’ di apprensione nel finale conducono in porto la prestigiosa vittoria che li lancia nelle prime posizioni di classifica. Le due formazioni iniziano guardinghe temendosi a vicenda, il primo sussulto al quarto d’ora con Con Cosimi che da sinistra centra per Polla, anticipato prima della battuta a rete. Il Montalcino risponde con Mariotti che dalla distanza sorvola la traversa e con Kokora che impegna Cipolloni a terra. Il Roselle, che non ha in panchina Mr. De Masi colpito da un lutto familiare, passa in vantaggio al 37′. Cosimi riceve palla da fallo laterale, con una finta guadagna il fondo e lascia partire un tiro cross teso, Caporali in tuffo respinge proprio sull’accorrente Vento che d’inerzia infila in rete. Forti le proteste ospiti che giudicano di mano l’intervento del loro ex compagno di squadra, ma per l’arbitro è tutto regolare. Nella seconda frazione il Roselle appare ancora più in palla degli avversari. Saloni parte in slalom ed entra in area ma viene rimpallato da un difensore, la sfera arriva a Vento che perde l’attimo buono e l’azione sfuma. Il Roselle a metà ripresa comincia ad accusare la fatica e si racchiude nella propria metà campo. Per gli ospiti si fa dura sfondare e per poco i padroni di casa non bissano il punteggio al 70′ con Franchi, il cui lungo rinvio complice anche il vento, per poco non inganna Caporali che molto fuori dai pali è costretto a rinculare riuscendo a respingere di testa. Intorno al 90′ Bovini mette paura a Cipolloni che respinge in tuffo a terra, sul pallone arriva Ferretti ma la difesa si salva. Il Roselle soffre per tutti i sei minuti di recupero per poi far festa al triplice fischio finale dell’ottimo Pistolesi.
(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati