2014-15 – 1ª Cat. Roselle – Paganico 3-1

1ª CATEGORIA 2014-15    Gara 11 gennaio 2015

ROSELLE – PAGANICO  3-1

ROSELLE: Borracelli, Di Fiore, Minucci, Franchi, Lupi, Raito, Cosimi, Boni, Vento (87′ Polla), Angelini, Maggio. A disp.: Piersanti, Baldin, Emiliani, Terenzi. All.: De Masi.
PAGANICO: Montani, F. Cavaliere, Pifferi, Pialli, Ferrini, Angeli, Lavorgna (62′ S. Machetti), Savini, Pieri, M. Cavaliere, Biagini (72′ Garosi). A disp.: Marzocchi, Ghini, G. Machetti, Loreto. All.: Chechi.
ARBITRO: Alessandra Fortini di Arezzo.
RETI: 
40′ Pieri, 50′ e 63′ Angelini (R), 76′ Cosimi.
NOTE:
 –

L’arb. Fortini.
Vittoria in rimonta per il Roselle contro i bianconeri del Paganico. Mr. De Masi deve ancora rinunciare a diversi titolari colpiti da infortuni e squalifiche mentre il Paganico del nuovo mister Rossano Chechi si presenta più o meno al completo e per tutto il primo tempo si dimostra pimpante e in grado di tamponare gli assalti del Roselle. Un fortissimo vento disturba moltissimo il gioco, i locali provano a manovrare palla a terra e vanno al tiro al 14′ con Cosimi, Montani para in due tempi. Al 17′ lo specialista Angelini colpisce un palo su calcio piazzato, poi la difesa allontana. Gli ospiti aiutati anche dal forte vento a favore si mettono in evidenza con veloci ripartenze sulle fasce con M. Cavaliere e Lavorgna. I padroni di casa pressano e al 36′ Minucci va al cross da sinistra, Vento arriva in corsa ma non riesce ad agganciare e il pallone si perde dalla parte opposta. Al 40′ un rilancio dei bianconeri serve in profondità Pieri che controlla bene e infila all’angolino alla destra di Borracelli. Si va al riposo con il Paganico inaspettatamente in vantaggio. Nella ripresa scende in campo un Roselle molto più determinato e dopo pochi minuti si ristabilisce la parità. Angelini si inserisce in area, evita il ritorno di Ferrini e Pialli e batte Montani in uscita. Due minuti dopo potrebbe raddoppiare Vento che solo davanti al portiere manda a lato. Al 60 Cosimi impegna Montani alla parata a terra in due tempi. Il Roselle insiste e al 63′ Raito da sinistra lascia partire un fendente che Montani respinge d’istinto, la palla rimane in area e Vento contrastato da Ferrini va a terra. Per l’arbitro è rigore che Angelini trasforma portando in vantaggio i biancocelesti di casa. Il Paganico pare aver dato tutto mentre il Roselle insiste in avanti e al 73′ ci pensa Cosimi a chiudere i conti con un gran tiro sotto la traversa. Nel finale Raito e Cosimi vanno vicini al quarto gol ma il risultato non cambia più. Il Roselle torna a vincere e si appresta a salire domenica prossima in quel di Montalcino che da oggi è staccato di nove punti per la sconfitta patita a Fonteblanda.
(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

 

Correlati