2014-15 – COPPA Prov. 3ª Cat. FINALE Montemerano – Aldobrandesca Arcidosso 0-1

FINALE COPPA 3ª CATEGORIA 2014-15
“TROFEO ROBERTO MUCCI”
Campo Sportivo “Passalacqua” GROSSETO 11 febbraio 2015

MONTEMERANO – ALD. ARCIDOSSO  0-1

MONTEMERANO: Trasarti, Bruni, Turconi, Frausilli (80′ Mazzuoli), Sagau, Innocenti, Margiacchi, Laghi (63′ Vittori), Rossi, Morelli, Giacone (70′ Aniello). A disp.: Musarella, Bertinelli, Doganieri, Golinelli. All.: Ponte.
ALDOBRANDESCA ARCIDOSSO: Coppi, Antoni (50′ Contorni), A. Saragaglia (62′ Zamperini), Bozkurt, Bomarsi, Santi, Melis (46′ Bargagli), Boffa (70′ G. Colombini), M. Saragaglia, N. Colombini (75′ Boscagli), Gennari. A disp.: Rosati, Vasconi. All.: Coppi.
ARBITRO: Alessandro Pistolesi di Piombino, assistenti Stefano Giordano e Matteo Rullo di Grosseto.
RETI: 33′ Boffa.
NOTE: –

L’arb. Pistolesi.
Al “Passalacqua” di via Australia l’Adobrandesca Arcidosso campione in carica e il Montemerano si giocano la conquista della Cappa Provinciale di 3ª Categoria. Nonostante la classifica veda avanti il Montemerano di ben 26 punti, al termine della animata sfida sono gli amiatini ad alzare il prestigioso torneo, bissando così il successo della scorsa stagione. Buono l’avvio del Montemerano che prova a fare la partita, mentre i biancoverdi amiatini si dimostrano più attendisti. Dopo una decina di minuti a fasi alterne, alla mezzora del primo tempo si decide la gara. Punizione di Saragaglia che Boffa non trattiene favorendo il tap-in di Trasarti lì in agguato. La formazione di Mr. Ponte accusa il colpo e stenta a reagire. Nella ripresa la partita si gioca molto in mezzo al campo con rare conclusioni indirizzate verso le due porte. L’Arcidosso controlla e va anche vicino al raddoppio al 70′ con un colpo di testa ravvicinato di N. Colombini. Anche gli ultimi assalti del Montemerano non cambiano la situazione e al triplice fischio finale i biancoverdi corrono a festeggiare verso la tribuna insieme ai numerosissimi tifosi giunti al seguito. Seguono poi le premiazioni. Alla presenza del Pres. Agide Rossi e il Segr. Buso, i trofei sono consegnati da Roberta Mucci, figlia del compianto dirigente della Figc Roberto Mucci, alla cui memoria era dedicata l’edizione stagionale della Coppa Provinciale di 3ª categoria.
(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati