2014 – Parco Giochi Peppino Impastato

INTITOLAZIONE Parco Giochi di via Canada
a
PEPPINO IMPASTATO. 
GROSSETO 12 maggio 2014

Il Parco Giochi di via Canada è stato intitolato oggi a Peppino Impastato. Finalmente anche a Grosseto c’è un altro luogo simbolo dell’antimafia che si affianca alla via Falcone e Borsellino. Peppino Impastato, fu assassinato appena trentenne a Cinisi il 9 maggio del 1978, (lo stesso giorno del ritrovamento del corpo dell’On. Aldo Moro) a causa del suo impegno militante contro la mafia. La cerimonia si è tenuta alla presenza del Sindaco Emilio Bonifazi e dell’Assessore provinciale Marco Sabatini oltre che dei rappresentanti della Fondazione Caponnetto delle docenti e dei ragazzi e le ragazze dell’Istituto Bianciardi, del Liceo Rosmini e della scuola media Ungaretti. Ospite anche Angelo Corbo (poliziotto della scorta di Falcone, sopravvissuto alla strage di Capaci e oggi esperto di legislazione antimafia). L’iniziativa fa parte del progetto “Sentinelle della legalità”, portato avanti dalla Fondazione Caponnetto anche insieme alla Regione, al Comune e alla Provincia e che si svolge ormai da più di cinque anni. Arriva a compimento il progetto “Sentinelle della legalità”, portato avanti dalla Fondazione Caponnetto con le Istituzioni Comuine, Provincia e Regione e che soddisfa la richiesta avviata anni fa in Consiglio Comunale con una mozione presentata dai consiglieri Tania Amarugi, Unico Rossi, Maurizio Zaccherotti e dal sottoscritto Fiorenzo Linicchi, votata dall’aula all’unanimità, che chiedeva l’intitolazione proprio di una via o una piazza a Peppino. Un parco giochi è ancora meglio, perché come ha affermato  la Professoressa Laura Ciampini, una via si percorre velocemente mentre un parco è un luogo più praticato e in prevalenza da bambini, la speranza è che l’esempio di Peppino sia per loro un prezioso insegnamento.

(© Foto LINICCHI) Per avere le foto per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE E SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

 

Correlati