2015-16 – Promozione COPPA Roselle – S. Donato ACLI 4-0

COPPA Promozione 2015-16    Gara 30 agosto 2015

 ROSELLE – S. DONATO ACLI  4-0

ROSELLE: Di Roberto, Cedroni, Guazzini, Franchi, Lupi, Cagneschi, Cosimi, Saloni (87′ Kacka), Vento (65′ Romani), Angelini (80′ Gabotti), Raito A disp.: Cipolloni, Pacinotti, Colorno. All.: Michele De Masi.
S. DONATO: Storai, Breggia, Canuzzi (46′ Rispoli), Amorevoli, Agnelli, Savini, A. Negrini, Rigutini, L. Negrini, M. Tamalio, (46′ Belahju), Tonini (55’ Ciavattini) A disp.: Vigni, Cardelli, Pira, P. Tamalio. All.: Michele Cinelli.
ARBITRO: Mattia Solito, assistenti Giuseppe Alessio Lumetta e Ilona Chernenkova tutti di Piombino.
RET
I: 26′ e 75′ (R) Angelini, 42′ Saloni , 90′ Cosimi.
NOTE: al 70′ espulsi 
Agnelli per doppia ammonizione e al 70′ l’allenatore Cinelli per proteste. Al 64′ Angelini fallisce un calcio di rigore.
Inizia con una vittoria la stagione del Roselle. I termali campioni in carica della Coppa Toscana rifilano una quaterna al S. Donato. Mr. De Masi dà spazio ai nuovi arrivati Guazzini e Cagneschi per tamponare le assenze di Consonni e Boni. Dopo una fase di studio, Angelini prova la stoccata con un calcio di punizione che finisce di poco alto. Dopo un altro tentativo messo in angolo dal portiere, Angelini sblocca il risultato al 26′ quando raccoglie un pallone nei pressi della lunetta e lo indirizza all’angolino dove Storai non arriva. Angelini poco dopo ci riprova anche con il destro con pallone che finisce di poco a lato. Al 32′ Guazzini crossa dal fondo sinistro per Angelini che prova la girata che sorvola la traversa.  Il S. Donato non reagisce e prima del riposo subisce il raddoppio. Saloni prima sfiora la traversa con una botta da fuori, poi trova il varco giusto per insaccare alle spalle di Storai. Nella ripresa il S. Donato inserisce anche Rispoli ma sono i locali a rifarsi subito pericolosi con Vento e Cosimi. Al 58′ prima occasione anche per gli ospiti con Di Roberto sbroglia con qualche difficoltà. Al 64′ Agnelli per un mani in area prende il secondo giallo e lascia in dieci i suoi. Il rigore calciato da Angelini si stampa sul palo. Qualche minuto dopo Cosimi viene messo giù in area e l’arbitro indica ancora il dischetto. Angelini questa volta calcia di potenza e sigla il 3-0. La partita si chiude con il gol di Cosimi con un diagonale da destra che non lascia scampo a Storai. Il triangolare di Coppa continua domenica prossima con S. Donato-Manciano.
(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

 

Correlati