2016-17 – 3ª Cat. Real Castiglione – Cantera Gabbro 2-5

 

3ª Categoria 2016-17  20 novembre 2016

  REAL CASTIGLIONE – CANTERA GABBRO  2-5

REAL CASTIGLIONE: Giovannelli, Rosadoni, Fedi, Simonelli (87′ Corsi), Ferro (70′ Ferorelli), Linicchi, Fiorenzani (55′ Alfano), Bargagli, Rossi, Piromalli (90′ Angelini), Birelli. A disp.: Filippeschi. All. Francesco Loffredo.
CANTERA GABBRO: Selmi, Casafrulli, Domenici, Giusti (77′ Rossi), Cosimi, Cambri (52′ Vaccari), Bientinesi (55′ Saviozzi), Iacoponi (66′ Bozzi), Leonadri, Zanetti, Ferretti (60′ Vito). A disp.: Lanzani. All.: Matteo Salvador.
ARBITRO: Lorenzo Biagioni di Grosseto.
RETI:
 14′ Domenici, 27′, 35′ 55′ Ferretti, 39′ Bientinesi, 66′ e 74′ Piromalli.
NOTE: Selmi para un rigore a BirelliAngelini calcia fuori un calcio di rigore.
L’arb. Biagioni.
La Cantera Gabbro corsara rifila una cinquina al Real Castiglione. Partita che pare già più che decisa a fine primo tempo finito sul 4-0 per gli ospiti, ma che nella ripresa viene quasi rimessa in discussione dalla razione dei padroni di casa che però non concretizzano al massimo quanto prodotto. Subito pericolosi gli ospiti con una punizione di Domenici al 9′, Giovannelli respinge in tuffo. Al 14′ replay del calcio piazzato e questa volta Domenici inganna il portiere e porta in vantaggio il Gabbro. Intorno alla mezzora Ferretti si inventa un eurogol, il suo sinistro dalla distanza si infila sotto la traversa e fa 2-0. Locali in sofferenza e labronici che vanno ancora in gol al 35′ con Ferretti dopo un batti e ribatti in area e al 39′ con Bientinesi con un tiro sottomisura. Nella ripresa il Real si sbilancia in avanti ma al 55′ su azione di calcio d’angolo a favore, perde malamente palla e subisce il 5-0 ad opera di Ferretti dopo un rapido ribaltamento di fronte. La prima occasione per i padroni di casa arriva al 65′ ma senza fortuna perché la fiondata al volo di Bargagli si stampa sulla traversa. Al 66′ il Real Castiglione va in gol con Piromalli che pesca l’angolino basso su calcio di punizione. Un minuto dopo Piromalli lambisce il palo alla sinistra di Selmi. Al 68′ Altra traversa dei locali con Rossi, sulla ribattuta arriva in corsa Linicchi che manda alto. Al 74′ i locali non sfruttano un tiro dal dischetto con Birelli che calcia quasi in bocca al portiere. Piromalli al 74′ accorcia le distanze, poi Giovannelli devia in angolo un tiro ravvicinato di Vito. Nel recupero altro rigore per i padroni di casa ma Angelini spreca calciando sopra alla traversa.

(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

 

Correlati