2016-17 – Esordienti Saurorispescia – Roselle 3-2 (0-0; 0-0; 2-1)

ESORDIENTI PROVINCIALI 2016-17  Gara 25 marzo 2017

SAURORISPESCIA – ROSELLE  3-2  (0-0; 0-0; 2-1)

SAURORISPESCIA: Boe, Lippi, Sonnini, Moroni, Veronesi, Cargiolli, Montorsi, Galli, Nigido, Bruni, Bifini. Canova, Benvenuti, Fedeli, Betti, Campanale, Salvatori, Totti. All.: Alberico Bisceglia.
ROSELLE: Sangiorgio, T. Bonuicci, Rossi, Cristinzio, Passaro, Sassetti, Nelli, Affabile, Mazzi, Gobbi, Cavallo. Mazzoni, Marrucci, Carbone, Tosi, Piersanti, Soldati, F. Bonucci. All.: Alessio Coppola.

ARBITR
O: Alessandro Lozzi di Grosseto.
RETI: 
3° T: 4′ e 21′ Nigido, 3′ Soldati.
NOTE:-

L’arb. Lozzi.
Il Saurorispescia sul filo di lana si aggiudica il terzo tempo e batte 3-2 il Roselle nel campionato Esordienti a 11. Le prime due frazioni si sono concluse a reti inviolate.

1° T.
Al 2′ Bifini calcia alto da destra. Roselle che risponde con Cristinzio, colpo di testa a lato. Nel finale di tempo Saurorispescia vicino al gol, prima la difesa ospite si salva in angolo e un minuto dopo Nigido pressato da un difensore calcia sul fondo.
2° T. Inizio forte del Roselle, T. Bonucci al tiro deviato in angolo da un difensore. Al 6′ Soldati impegna Canova in due tempi. I locali al 7′ al tiro su calcio piazzato di Galli, Mazzoni blocca e si ripete poco dopo su Salvadori. Al 12′ ancora Salvadori che però da buona posizione non centra la porta, così come a seguire fa il compagno di squadra Betti in un paio di circostanze.
3° T. Subito al gol il Roselle con Soldati che liberato in contropiede trafigge Boe rasoterra. Immediato il pareggio dei saurini con Nigido su calcio di punizione dal limite. Le due squadre cercano il gol della vittoria, i più pericolosi sono ancora Soldati per gli ospiti (fuori di poco), e Salvadori per i locali che tira in bocca al portiere. I saurini spingono nel finale, prima Bifini scavalca il portiere in uscita ma Sassetti allontana la sfera prima della porta, poi Veronesi in spaccata su angolo calcia alto da due passi. Un tentativo di Bruni finisce alto e quando la partita pare concludersi con il terzo pareggio, arriva il gol di Nigido che si avventa su un pallone non trattenuto del portiere e insacca il 2-1 ad un soffio dal triplice fischio finale.
(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati