2018 – Ribolla, Pozzo Camorra IR

POZZO CAMORRA
 Ribolla, (Roccastrada GR)
Foto IR, novembre 2018

Il pozzo Camorra era una miniera di lignite della Montecatini a Ribolla (Grosseto). Il 4 maggio 1954 nel pozzo a 260 metri sotto il livello del mare si verificò un’esplosione di grisou che provocò la morte di 43 minatori, tutti abitanti della zona. Nel 1958 a Verona il processo per far luce sulle responsabilità del disastro, assolse tutti i dirigenti della Società Montecatini per non aver commesso il fatto. Il padrone come sempre, non “paga” mai.
I resti del pozzo «Camorra» si trovano su una collinetta a circa due chilometri dal paese. Alcune foto sono della Cernita, struttura dove veniva trasportata la lignite estratta che veniva poi caricata su carri ferroviari per spedirla a destinazione.

(© Foto LINICCHI) Per avere le foto per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE E SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

 

Correlati