2019-20 – 3ª Cat. Batignano – Roccastrada 1-1

3ª CATEGORIA 2019-20    Gara 23 febbraio 2020

BATIGNANO – ROCCASTRADA  1-1

BATIGNANO: Saletti, Letteri, Pagliai, El Mouden, Trapanese, Caramia, Lanfranchi, Malcapi (75′ Setelia), Guscelli, Tinturini, Magnani (Pegoraro (65′ Nikyeforuk). A disp.: Zanetti, Pagliai, Parricchi. All.: Coralli.
ROCCASTRADA: Navarra, Perfetto, Pieri, Potini, Subissati, Vieri, Muja, Boncioli, Marchese, Belardi, Errico. A disp.: Fantini, Regoli, Nelli, Bartaletti, Muzzi, Pippi. All.: Amedei.
ARBITRO: Marco Boscagli di Grosseto.
RETI: 51′ Marchese, 53′ Tinturini (R).
NOTE: 

L’arb. Boscagli.
La capolista Roccastrada fortemente rimaneggiata (ben sette assenti), porta via un punto prezioso dal difficile campo di Batignano. Primo tiro in porta ospite al 9′ con Boncioli che gira di testa con Saletti che para a terra. Aò 12′ Trapanese per i locali si inserisce in area ma calcia alto. Biancorossi al tiro con Subissati dalla distanza e palla di molto sopra alla traversa. Due calci di punizione dal limite per i locali, Lanfranchi manda alta la prima mentra Navarra para la seconda esecuzione di Tinturini. Al 33′ prima vera palla gol per il Roccastrada, Belardi crossa per Marchese che aggancia in spaccata ma Saletti salva in angolo. Al 36′ inserimento a sorpresa in area ospite di Malcapi che da buona aposizione manda alto, così come sull’altra sponda fa Marchese servito da Belardi. Sul tiro alto di Boncili si va al riposo. A inizio ripresa Marchese smarcato centralmente entra in area e batte rasoterra Saletti. Dura poco il vantaggio ospite perché Tinturini dal dischetto ristabilisce la parità dopo un fallo di mano in area. Il Roccastrada si riporta in avanti ma Saletti para su Belardi e manda in corner su Marchese. Al 72′ viene annullato un gol agli ospiti per fallo sul portiere. I padroni di casa ci provano con Guscelli dal limite ma la palla finisce sul fondo, poi è Caramia che con un secco tiro a scendere sfiora la traversa. Le due squadre cercano entrambe il gol della vittoria ma il risultato non cambia fino al triplice fischio finale.

(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati