2022-23 – 2ª Cat. Caldana – Int. Santa Fiora 3-1

2ª CATEGORIA 2022-23    Gara 4 dicembre 2022

CALDANA – INT. SANTA FIORA  3-1

CALDANA: Allegro, Boschi, Incandela, Sgaragli (68′ Caratelli), Raspanti, Montomoli, Liguori (60′ Galli), Gorelli, Di Franco, Di Dato (64′ Totti), Scala (64′ Ladu). A disp.: Boe, Ghizzoni, Vecci. All.: Riccardo Papini.
INTERCOMUNALE SANTA FIORA: Giglioni, Shtjefni, Cortini (80′ De Muru), Dainelli (60′ Njie), De Muru, Ibraimi, Savelli, Benenchi (78′ Colombini), Danso, Fabbrini, Vinciarelli. A disp.: Rosati, Balocchi, Bianchini, Mazzolai, POizzetti, Scapigliati. All.: Simone Coppi.
ARBITRO: Giacomo Lambardi di Piombino.
RETI: 46′ Raspanti, 78′ Di Franco, 87′ Ibraimi, 95′ Totti.
NOTE:  

L’arb.  Lambardi.
Importante vittoria per il Caldana contro l’Intercomunale Santa Fiora che vale il sorpasso in classifica. Su un campo molto allentato dalle piogge incessanti di questi giorni, le due formazioni si sono date grande battaglia a centrocampo, tenendo il risultato in bilico fino all’ultimo minuto di recupero quando i padroni di casa hanno chiuso i conti con il classico gol in contropiede con gli amiatini tutti riversati in avanti. Subito all’inizio un’incursione per parte, Fabbrini per gli ospiti con un rasoterra a lato e Scala che impegna Giglioni alla deviazione in angolo. Scala si ripete al 16 calciando sull’esterno della rete, con risposta qualche minuto dopo di Danso che calcia alto dal limite. Al 26’ il Caldana si salva in angolo su un’azione di Shtjefni e Fabbrini. Si va al riposo dopo una punizione di Danso di poco a lato. A inizio ripresa il Caldana passa in vantaggio con Raspanti che scavalca Giglioni colpendo al volo un cross dalla bandierina. Il Santa Fiora costretto a rincorrere, ci prova al 60’ con il solito Danso che calcia fuori di poco, poi con Fabbrini che manda alto da buona posizione. Al 67’ amiatini vicini al pareggio, Vinciarelli anticipa Allegro in uscita alta con pallone che carambola sulla traversa, sul rimbalzo si accende una mischia a pochi centimetri dalla pinea di porta, con salvataggio finale della difesa. Al 69’ Danso con un  secco rasoterra colpisce il palo con la ribattuta di Vinciarelli che si perde sopra alla traversa. Al 78’ arriva quasi inaspettato il raddoppio dei padroni di casa con Di Franco che va via sul filo del fuorigioco e batte Giglioni scatenando le proteste degli ospiti. Il Santa Fiora si riporta in avanti e al minuto 87’ riapre la gara con un colpo di testa di Ibraimi che anticipa Allegro in uscita alta. Ultimi assalti amiatini nei cinque minuti di recupero, ma proprio al 95’ arriva il gol in contropiede di Totti che chiude definitivamente la contesa.

(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati