2022-23 – Juniores Prov. Nuova GR Barbanella – Castiglionese 1-0

U19 JUNIORES PROV. 2022-23  Gara 26 novembre 2022

 NUOVA GR BARBANELLA – CASTIGLIONESE  1-0

NUOVA GR BARBANELLA: Scavuzzo, Fedi, Criscuolo (82′ Paganucci), Colli, Barbetti, Bandiera, Bordon, PEnco, PAndolfo, Mantiglioni, Fabbrucci. A disp.: Bontà, Tarazzi, Basilicata, Franci. All.: Gianpaolo Tollapi.
CASTIGLIONESE: Di Biase, Crocchi, D’Addario, Totti (75′ Iodice), Lonzi, Bonarini (50′ Attilio), Manzoni (85′ Bracco), Vagaggini (50′ Pesci), Catocci (46′ Salomone), Cardoselli, Riello. A disp.: Vasarri. All.: Lorenzo Angelini.
ARBITRO: Leonardo Capecchi di Grosseto.
RETI:
34′ Pandolfo.
NOTE: espulsi al 69′ Mantiglioni e al 80′ Pesci. Scavuzzo para un rigore di Manzoni.

L’arb.  Capecchi.
La Nuova batte di misura la Castiglionese con un gol di Pandoflo a fine primo tempo. Risultato che sta stretto ai padroni di casa che hanno sprecato troppo in fase di realizzazione, andando poi vicino a subire il pareggio su calcio di rigore fallito però dagli ospiti. Subito al tiro la Nuova al 2’ con Fedi, alto, poi con Fabbrucci con deviazione di Di Biase. La Castiglionese prova ad alzarsi ma è sempre la formazione di casa ad andare al tiro con Bordon e parata a terra di Di Biase. Al 22’ Bandiera si mangia una facile occasione calciando alto a due passi dalla porta. Al 34’ arriva il vantaggio dei locali, Pandolfo parte da sinistra e dalla lunetta calcia di destro beffando Di Biase . Al 40’ punizione per la Nuova da destra con deviazione di Fedi in area piccola che manca di poco il bersaglio. Prima del riposo gli ospiti pericolosi con un calcio piazzato dalla distanza di Lonzi, che Scavuzzo manda in angolo con qualche difficoltà. Nella ripresa sono ancora i locali a condurre il gioco, andando spesso al tiro ma con scarsa precisione. Sprecano Fedi e Barbetti, poi il rosso a Mantiglioni lascia i locali in dieci, ma la Castiglionese anche in superiorità numerica, ha molta difficoltà ad uscire dalla propria metà campo. I padroni di casa rischiano qualcosa colo in un paio di occasioni, prima per un’uscita a vuoto di Scavuzzo e mischia in area con tiro finale a lato, poi al 75’ quando l’arbitro assegna un calcio di rigore agli ospiti che però Manzoni si fa parare. Rimane poco da segnalare, solo la ristabilita parità numerica per l’espulsione di Bracco, una decina di minuti prima del triplice fischio finale.
(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati