2022-23 – PROMOZIONE Invictasauro – San Miniato 2-3

PROMOZIONE 2022-23    Gara 9 ottobre 2022

INVICTASAURO – SAN MINIATO  2-3

INVICTASAURO: Bigoni (30′ Speroni), Tropi, Savini, Majuri, Brogelli, Angelini, Raito (59′ Greco), Tamalio (76′ Sabbatini), Cargiolli, Scozzafava, Francavilla (59′ Scalabrelli). A disp.: Bianchi, Troiano, Pineschi, Lucherini. All.: Gabriele Maggio.
SAN MINIATO: Micheli, Bettarini, Marianelli, Marconcini (57′ Boni), Mori, Nidiaci, Pacciani (65′ Guerri), Giani, Faraoni (70′ Maccari), Boldrini (57′ Campinoti), Zini. A disp.: Morelli, Calvetti, Campani, Colibazzi, El Makichni. All.: Stefano Valori.
ARBITRO: Rudi Ogliormino di Piombino, assistenti Alberto Rugi e Roberto Pappalardo di Empoli.
RETI: 18′ e 43′ (R) Zini, 27′ Raito, 45′ Angelini, 71′ Boni. 
NOTE: 86′ espulso Giani per doppio giallo. 
L’Invictasauro cede in casa contro il San Miniato al termine di una partita maschia e di grande ritmo. Iniziano bene i locali con due conclusioni a lato di Scozzafava e Angelini ma sono gli ospiti a sbloccare il risultato alla prima azione offensiva con Zini che lanciato sulla destra da Pacciani, trova il diagonale vincente che si insacca sul secondo palo. Una decina di minuti dopo arriva il pareggio dei padroni di casa con un colpo di testa di Raito su angolo di Angelini. Nel finale di tempo ancora ospiti in vantaggio con Zini, questa volta dal dischetto dopo un atterramento di Giani. L’Invictasauro riacciuffa il pari con una punizione di Angelini all’incrocio dei pali. Inizia la ripresa e Raito colpisce la traversa, poi Tamalio viene murato da Micheli in uscita. Al 65’ Angelini impegna severamente Micheli che si salva in angolo con l’aiuto della traversa. Al 71’ gli ospiti ritornano in vantaggio con un colpo di testa di Boni su traversone di Marianelli. I pisani rimangono in dieci per il doppio giallo a Giani, poi rischiano su qualche mischia in area ma riescono a contenere la pressione dei locali fino al triplice fischio.

(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati