2017 – Sciopero Telefonici e Manifestazione a Firenze

SCIOPERO LAVORATORI TIM, Wodafone, Wind, Comdata, 055 con MANIFESTAZIONE REGIONALE FIRENZE – 1 febbraio 2017​ Giornata di protesta per i lavoratori toscani delle telecomunicazioni. Addetti di Tim, Vodafone, Comdata, 055 e di altre realtà del settore ancora in sciopero con manifestazione di piazza per chiedere il rinnovo del contratto nazionale di categoria. Al termine del corteo che si è snodato per le vie del centro di Firenze, una delegazione di lavoratori ha incontrato in Prefettura un rappresentante del Prefetto. (© Foto LINICCHI) – Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA…

Leggi tutto

2016 – SCIOPERO E MANIFESTAZIONE TIM a FIRENZE

SCIOPERO LAVORATORI TIM CON MANIFESTAZIONE REGIONALE FIRENZE – 13 dicembre 2016  Adesione allo sciopero oltre il 90%.  Un migliaio di manifestanti, oggi a Firenze, per il corteo regionale dei lavoratori Tim, nell’ambito dello sciopero nazionale di gruppo indetto da Cgil, Cisl e Uil di categoria. I manifestanti hanno sfilando per le vie del centro, indossando una pettorina rossa, con l’hashtag  #NonSono1Numero sulla schiena, e sul petto il logo Tim ribaltato che diventa “WIL”, Wiva il Lavoro, Presenti anche delegazioni di lavoratori Wind e Vodafone. Curioso siparietto a metà percorso quando il corteo ha incrociato…

Leggi tutto

2011 – La POLIZIA scende in piazza … in mutande

La POLIZIA SCENDE IN PIAZZA … a piedi … e in mutande  PROTESTA CONTRO I TAGLI DEL GOVERNO AL COMPARTO SICUREZZA 18 ottobre 2011 Cari cittadini, il governo taglia la benzina delle auto della polizia ma non alle autoblu della casta politica, mantenendo scorte inutili anche a chi da decenni non è più in politica o non ha più ragioni valide per avere protezioni personali. Questi tagli e queste risorse mal gestite non ci permetteranno di garantire la vostra sicurezza e la vostra incolumità. Per questo oggi siamo in piazza…

Leggi tutto

1985 – SCIOPERI UNITARI

SCIOPERI UNITARI CGIL, CISL, UIL Grosseto 1985  1985 – La Scala Mobile non c’è più, la Confindustria sulla scia di Bettino Craxi vede bene di disdire lo strumento salva salari. Anche la CISL e la UIL che l’anno prima avevano firmato il “decreto CRAXI taglia scala mobile”, addirittura sostenendolo con slogan propagandistici del tipo “patto anti inflazione” (!!!), ancora un volta beffati dal governo, sono costretti a scendere di nuovo in piazza a fianco della CGIL.  (© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE…

Leggi tutto

1984 – MANIFESTAZIONE CONTRO DECRETO S. VALENTINO, ROMA 24 MARZO

 Sabato 24 marzo 1984, Piazza S. Giovanni ROMA 1.000.000 di persone CONTRO il DECRETO CRAXI di S. VALENTINO 24 marzo 1984, sabato: poco più di un mese dopo il “decreto di San Valentino” con cui il governo Craxi aveva tagliato la scala mobile, si svolse a Roma la più grande manifestazione dal dopo guerra. in pochi giorni i lavoratori riuscirono ad autoconvocarsi, “forzando la mano” anche a molti dirigenti della sinistra di allora (PCI compreso). Un milione di persone invasero la capitale per protestare contro la scellerata scelta craxiana. I lavoratori…

Leggi tutto

1984 – SCIOPERI CONTRO DECRETO S. VALENTINO

SCIOPERO IMMEDIATO CONTRO il DECRETO di  S. VALENTINO I lavoratori in piazza contro il TAGLIO di CRAXI ALLA SCALA MOBILE Grosseto 14 febbraio 1984 Il 14 febbraio del 1984, il Governo Craxi compie uno dei suoi capolavori contro i lavoratori e la sinistra. Il decreto firmato proprio nella giornata degli innamorati, taglia quattro punti di contingenza sul calcolo della Scala Mobile, meccaniscmo che permetteva  il recupero del potere di acquisto degli stipendi e dei salari mangiato dalla inflazione che proprio in quegli anni galoppava con percentuali a due cifre raggiungendo…

Leggi tutto