2022 – Sarteano (SI)

SARTEANO (SI), marzo 2022 Sarteano è un comune della provincia di Siena collocato sui contrafforti della Val d’Orcia in un altopiano di quasi 600 metri al confine con la Val di Chiana. È un paese di importanza storica e naturalistica, il cui passato medievale è testimoniato dal poderoso castello dei Manenti, risalente al XII-XIII secolo e ristrutturato nel XV secolo, elemento principale del paesaggio architettonico. Il castello è cinto da doppia cerchia di mura che racchiude un imponente maschio a pianta quadrata e con torri rotonde ai lati. Sarteano fu…

Leggi tutto

2022 – Cetona (SI)

CETONA (SI), marzo 2022 Cetona è un comune della provincia di Siena e fa parte dei “Borghi più Belli d’Italia”. il suo territorio rappresenta una perfetta sintesi di quella celeberrima “campagna senese”: sullo sfondo imponente ma tranquillo del Monte Cetona (1148 m sul livello del mare) si susseguono colline con vigneti e uliveti punteggiate da cipressi e pini, piccole vallate coltivate a cereali che confluiscono nella fertile Valdichiana. In questo paesaggio si erge il borgo medioevale, un anello di case che avvolge la collina e culmina sulla cima del colle…

Leggi tutto

2021 – Castelnuovo di Garfagnana (LU)

CASTELNUOVO di GARFAGNANA (LU), settembre 2021 Castelnuovo di Garfagnana è un comune italiano di 5 794 abitanti della provincia di Lucca in Toscana; è il capoluogo della Garfagnana e dista circa 40 Km. dal capoluogo Lucca. Sorge alla confluenza del fiume Serchio con il torrente Tùrrite Secca. A Castelnuovo è stato scoperto un particolare minerale, la dinite, che prende il nome da Olinto Dini (1802-1866), professore di fisica all’Università di Pisa, omonimo del celebre poeta, che la scoprì in un locale deposito di lignite nel 1852. Nella zona dell’attuale confine col comune di Pieve Fosciana sono…

Leggi tutto

2021 – Castiglione di Garfagnana (LU)

CASTIGLIONE di GARFAGNANA (LU), settembre 2021 Castiglione di Garfagnana è un comune italiano di 1 746 abitanti della provincia di Lucca in Toscana. È attraversato dal torrente Esarulo. Il paese è posto su un contrafforte appenninico in riva sinistra del fiume Serchio ad una quota di 545 m s.l.m. Dista circa 6 km da Castelnuovo di Garfagnana, sede della Unione dei Comuni della Garfagnana e si trova lungo la strada provinciale del Passo delle Radici. Il territorio si presenta ricco di castagni, conifere e faggi ed è percorso da numerosi sentieri molto interessanti da un punto di vista turistico-ambientale. La sua storia…

Leggi tutto

2021 – Anghiari (AR)

ANGHIARI (AR), ottobre 2021 Anghiari fa parte della Valtiberina toscana, ovvero della parte più orientale della Toscana, che trae il suo nome dal fiume Tevere che la percorre in tutta la sua lunghezza. Quest’area fu un punto di incontro-scontro tra civiltà diverse. Sorse nel VII secolo un castello longobardo, su preesistenze di età romana conteso con i Bizantini. Il castello di Anghiari nel 1104 venne donato da Bernardino di Sidonia, signore di Anghiari, ai Camaldolesi con l’obbligo di fondarvi un’abbazia: il monastero di San Bartolomeo apostolo. Intorno ad esso, in seguito, si sviluppò…

Leggi tutto

2021 – Civitella in Val di Chiana (AR)

CIVITELLA in VAL DI CHIANA (AR), ottobre 2021 Civitella in Val di Chiana sorge sulla sommità di un colle a oltre 500 m s.l.m., 15 km a sud-ovest di Arezzo, primo comune che l’Arno incontra, dopo essere entrato nel Valdarno presso il Salto della Penna presso la frazione di Ponticino. Già popolata in epoca romana, Civitella divenne roccaforte longobarda e vi fu costruito il castello che tutt’oggi è visibile. Nell’XI secolo il feudo di Civitella passò sotto il Vescovo di Arezzo e il centro venne ribattezzato “Civitella del Vescovo” e in seguito…

Leggi tutto

2021 – Isola Santa (LU)

ISOLA SANTA Comune di Careggine (LU), settembre 2021 Isola Santa è una frazione del comune italiano di Careggine, nella provincia di Lucca. Si tratta di un piccolo paese situato sulle Alpi Apuane, in Garfagnana. Posto a 550 m s.l.m., fu probabilmente fondato come ospizio nell’alto medioevo, sulla strada che collegava la Garfagnana alla Versilia. Lungo questo tragitto duro e faticoso, Isola Santa era un punto di passaggio obbligato. Questo borgo, un tempo abbandonato, è stato in parte ristrutturato negli ultimi anni e, pur mantenendo un aspetto molto rustico, è stato trasformato in un…

Leggi tutto

2021 – Murlo (SI)

MURLO Miniera di Murlo e Lago dell’Acqua Bona (SI) giugno 2021 Murlo è un comune della provincia di Siena, compreso tra la valle della Merse e la val d’Arbia. Di origini etrusche, la sua storia è strettamente legata a quella del suo feudo vescovile. Il borgo era in origine un castello, poi con i vari crolli susseguitesi nel corso dei secoli, sulla muraglia esterna furono costruite singole abitazioni. Vicinissima al borgo c’è la frazione Miniera di Murlo, dove si estraeva lignite. Dalla frazione proseguendo a piedi per una ventina di minuti, troviamo…

Leggi tutto

2021 – Montepescini (SI)

MONTEPESCINI comune di Murlo (SI) giugno 2021 Il borgo di Montepescini fu in epoca alto-medievale dominio dei conti Ardengheschi e vi ebbero giurisdizione i vescovi e il capitolo di Siena, come si legge in un diploma del 1053 dell’imperatore Enrico III e in una bolla del 1189 di papa Clemente III al vescovo Bono. Fu un castello di una certa importanza nel XIII secolo, tanto che all’originario nucleo fortificato di Castel Vecchio ne venne aggiunto un secondo, il cosiddetto Castel Nuovo, detto anche Coppiano, dotato di chiesa pievana. Il territorio del popolo di Coppiano, o Monte Pescini, si estendeva in una porzione che comprendeva…

Leggi tutto

2021 – Castelnuovo di val di Cecina (PI)

CASTELNUOVO di val di CECINA (PI) maggio 2021 Castelnuovo di Val di Cecina è un piccolo villaggio delle Colline Metallifere, situato nella parte meridionale della provincia di Pisa alle estreme propaggini della Maremma immerso in immensi boschi di castagno. Il paese, insieme al vicino paese di Niccioleta, tra il 13 ed il 14 giugno 1944 fu teatro tragico dell’eccidio nazifascista durante il quale furono massacrati 83 uomini. (© Foto LINICCHI) Per avere le foto per pubblicazioni editoriali ORDINA VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE E SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”  

Leggi tutto