2019-20 – COPPA 1ª Cat. Albinia – Argentario 6-1

COPPA 1ª CATEGORIA 2019-20    Gara 1 settembre 2019

ALBINIA – ARGENTARIO  6-1

ALBINIA: Bigoni, Bigliazzi (82′ Anichini), Rosati, Sgherri, Pira, Agnelli, Amorfini (74′ Moschetto), Salvestroni (90′ Piersanti), Masini (69′ Sabatini), Angelini (82′ Dalle Piane), Tamalio. A disp.: Izzo, Amorevoli, Bartalucci. All.: Tommasi.
ARGENTARIO: Milani, Cedroni, Orsini (74′ Mazzieri), Coli, S. Moriani, Atzori, Vongher (46′ Alocci), Russo, Vincenti, Antongini, Tantulli. All.: Legler.
ARBITRO: Federico Bonamici di Grosseto.
RETI: 21’, 27’ e 80’ st Angelini, 48′ Tamalio, 55′ Masini, 58′ Antongini, 85′ Anichini.
NOTE:  

L’arb. Bonamici.
Inizio scoppiettante della nuova Albinia di Mr. Tommasi che batte con un risultato tennistico un Argentario ancora molto incompleto. Gara già decisa nel primo tempo, con i locali in vantaggio di due gol frutto di calci piazzati ma con gli ospiti ancora vivi, mentre nella ripresa non c’è stata più partita e il risultato è lievitato. Il primo tentativo è degli ospiti con Vincenti che entra in area e chiude con un sinistro debole parato da Bigoni. L’Albinia si fa pericoloso intorno al quarto d’ora con una serie di calci d’angolo che mettono in affanno la difesa ospite. Al 21′ Angelini con una punizione dal limite apre le marcature. Al 27′ Coli atterra Masini in area e dal dischetto Angelini raddoppia spiazzando Milani. L’Argentario prova a reagire con Cedroni su calcio piazzato, Bigoni devia in angolo con qualche difficoltà. Nei primi minuti della ripresa l’Albinia allunga con Tamalio e Masini. Gli ospiti al 58′ vanno in gol con Antongini ma nel finale Angelini lanciato sulla sinistra batte ancora Milani con un bel diagonale e qualche minuto dopo Anichini chiude le marcature superando il portiere in uscita.

(© Foto LINICCHI) Per avere le FOTO per pubblicazioni editoriali ORDINA
VIETATA QUALSIASI PUBBLICAZIONE SENZA AUTORIZZAZIONE e SENZA SPECIFICARE: “da www.maremmapress.it”

Correlati